Cosa sono i Balli di Gruppo

Assistere ad una gara di danza sportiva o ad un'esibizione di professionisti di balli di coppia significa garantirsi una serata di grande spettacolo e divertimento.
Ci sono persone che pagano volentieri il biglietto solo per godersi la vista dei ricchi e fantasiosi abiti delle dame, ma in queste serate il vero spettacolo nasce da ogni dettaglio: le acconciature, le coreografie, le musiche, le espressioni dei danzatori, il loro portamento, il modo di danzare e di interpretare la musica e la coreografia e, soprattutto, il loro sapere stare sulla scena: insomma, la loro abilità di ballerini.

Ballare è un'arte, è una manifestazione dell'animo, per questo motivo vi sono interpreti non più giovani che, anche se non sono più sorretti da un fisico scattante, comunque incantano gli occhi con la perfezione di ogni movimento e la raffinatezza dello stile. Tuttavia chi vuole ballare deve necessariamente curare anche la propria preparazione fisica, per ballare meglio, ma anche per prevenire possibili infortuni.
Certo non è la stessa cosa ballare un valzer o un rock acrobatico, fare spaccate durante una ballo latino americano o piroettare in una danza folk, ma esiste un denominatore comune nel tipo di preparazione che dobbiamo avere per entrare in questo mondo. Tra l'altro va tenuto presente che la cosa non vale solo per chi vuole essere protagonista di gare ed esibizioni, ma anche per chi voglia semplicemente sgambettare su una pista da ballo per assaporare il gusto inebriante che dà muoversi a tempo di una bella musica abbracciati al proprio partner. Anche chi non ha pretese competitive, quindi, dovrebbe curare la propria preparazione fisico-atletica, per prevenire possibili infortuni e per godere dei piaceri del ballo senza temere di essere troppo precocemente in affanno.

Ballare è un'attività fisica che, come tale, richiede un certo allenamento. Questo sarà proporzionato ai nostri obiettivi: il ballerino professionista non si allenerà quanto il semplice appassionato dei "quattro salti" del fine settimana. La differenza nei due tipi di allenamento, però, sta nella quantità di lavoro svolta, non nel tipo di esercizi, che, invece, devono essere più o meno i medesimi.
La preparazione atletica, quindi, è indispensabile per chiunque, se non altro in un'ottica di prevenzione degli infortuni: l'aumento della forza muscolare, ad esempio, previene possibili lesioni sia ai muscoli stessi sia ai tendini, mentre l'allungamento muscolare può contribuire alla vasodilatazione delle regioni del corpo interessate, migliorandone le capacità di recupero e riducendo il rischio di ritrovarsi le gambe rigide ed indolenzite il giorno successivo ad una notte in balera o ad un allenamento intenso.

 

Via | Benessere.com

       

About The Author

Leave A Comment

About Us

 

Siamo una Società Sportiva Dilettantistica che opera nel settore sportivo da 20 anni: promuovere il benessere dell'individuo attraverso un'attività sportiva di carattere dilettantistico è la nostra principale finalità. Per questo chiediamo il riconoscimento del CONI attraverso le FEDERAZIONI e gli ENTI DI PROMOZIONE SPORTIVA (FITeT, CSEN, ASC, US ACLI...) .

Contact Info

 

Per informazioni puoi telefonarci, mandare una mail, o raggiungere la nostra sede a due passi dalla Metro Valle Aurelia.

Phone:    +39 0639749355
Email:     info@gymcentersc.com
Address: via Anastasio II 342, 00165 Roma

Email Subscribe

 
[si-contact-form form='4']
Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com